La tua navigazione:
Oroscopo Toro Novembre 2019

Oroscopo Toro Novembre 2019

Segno Zodiacale Toro: Oroscopo mese Novembre 2019. Non il Solito Oroscopo di Simona Vignali

Leggi le previsioni per Toro su Oroscopo di Novembre 2019 con le previsioni di Simona Vignali. Scopri cosa ti riserva l' oroscopo per mese del tuo segno zodiacale riguardo amore per coppia e single, lavoro, fortuna, salute, crescita personale, affinità di coppia. Un Oroscopo scritto per i nati Toro come te, per accompagnarti e sostenerti ogni giorno del mese Novembre per superare le sfide, avere relazioni appaganti, sfruttare al meglio i momenti positivi.

I BUONI INFLUSSI DELLE STELLE

Affrontare gli opposti

Ogni anno, come adesso per il Toro, arriva per ciascun segno il momento di affrontare il segno opposto, quello che gli crea più contrasti, se vogliamo chiamarli così, invece che opportunità di crescere e migliorarsi. 

Ecco è il mese dello Scorpione, che invece gongola, e fa bene, per il suo periodo buono. Urano è nel vostro segno e vi sospinge alla crescita e al cambiamento, anche se a volte è troppo tumultuoso. Per la prima volta nell’anno va alla guerra con i pianeti nello Scorpione, come Mercurio ad esempio.

La "Casa" dei legami

Vediamo velocemente che lo Scorpione, nelle vostre case solari, cioè nel vostro cielo, rappresenta il matrimonio e le associazioni in genere, cioè i legami che avete stabilito nella vita, come le collaborazioni. Avere opposizione significa che vengono esaltati, o portati alla luce, gli aspetti non chiari, ambigui, le contraddizioni e questo creerà in voi dell’agitazione, dei pensieri, la maggior parte di rottura, che però non potrete sempre permettervi.

Forse sentite anche il desiderio di allontanare qualcuno o di andare via da qualcosa, ma non sempre siete veramente oggettivi, la passione può crearvi qualche sgambetto. Come vedete la partita si gioca non solo perché può andare male qualcosa, ma in prevalenza nelle vostre reazioni. 

Orsù chi meglio di voi stessi vi conosce? Sapete bene che se prendete  “la tangente” potete facilmente creare situazioni di non ritorno che possono essere eccessive. Va bene chiarire, ma distruggere no. Durante i fine settimana, con i cambi di luna, ci sono delle difficoltà a restare calmi. Non siete nel momento giusto per affrontare situazioni troppo complesse da risolvere, non siete obiettivi.

Le tensioni le avete registrate anche nelle settimane di Ottobre. Avete sentito il desiderio di andare contro qualcosa? Probabilmente si. Niente di drammatico o drastico, ma sentite che qualcosa non gira come desiderate. 

Se seguite dei progetti, avete voglia di rimetterci mano, di renderli secondo voi migliori, noi vi sentite soddisfatti. Oppure vi sono venuti dei sospetti su chi collabora con voi e sospettate che alla fine tutta quella amicizia sbandierata non corrisponda alla verità. Negli uffici può succedere che ci si accorga a un certo punto che non tutte le persone che lo hanno detto siano veramente con voi. 

Cosa fare? La faccio semplice, anche se so che non lo è. Cercate di evitare scontri diretti, evitate di discutere a vuoto. Non cedete alla voglia di un bello scontro con le corna per sfogare la tensione che sentite. Non avete bisogno di nuovi nemici, al contrario necessitate di alleati per andare avanti.  Anche se sentite di avere ragione potreste essere in minoranza senza saperlo e potreste farvi del male. Non siate presuntuosi, il prezzo ora sarebbe alto, perché esporvi? Fate buon viso a cattivo gioco e andate avanti.

Tirate fuori la diplomazia, la capacità di trattare, di mediare. Lasciate sbollire le situazioni a un altro momento dove sarete più in equilibrio. Il periodo è buono e continuerà ad esserlo, quindi non avete grossi pericoli da affrontare, ma potreste crearveli da soli, quindi è meglio evitare.

Ad esempio stemperare la tendenza ad essere testardi e permalosi potrebbe aiutarvi moltissimo. Perché impuntarsi alla fine per un principio? Le polemiche vanno lasciate fuori dalla vostra vita per questo mese. Understatement...profilo basso.

Un’altra riflessione su un eventuale pericolo nascosto. Credete spesso alle vostre sensazioni, alle intuizioni che non di rado si rivelano veritiere. Ma con Mercurio dispettoso può accadere il contrario, l’esatto contrario. Se dovrete decidere qualcosa di importante non fatelo d’impulso, potreste anche rovinare quello costruito finora. Tutto va verificato e se vi sentite incerti o troppo agitati è il caso che facciate intervenire qualche esperto che potrà assistervi.

Per fare mente locale, il 19 anche Marte entra nello Scorpione e la litigiosità cresce in modo esponenziale. Capite bene che il mix Mercurio/Marte può trasformarsi in un cocktail veramente esplosivo, dovete fare in modo di depotenziarlo disinnescandolo in anticipo. Sapete che è così e prendete le vostre contromisure. 

Quindi la prima parte del mese segnata da Mercurio e poi dal 20 riparte la tensione con Marte nello Scorpione. Vi ripeto che continuerete a macinare successi, tutto va bene e anche meglio. Ciò che si modifica è il clima che vi circonda e quello che avete dentro, se cederete a degli impulsi non ragionati, il pericolo sarete voi stessi.

Una situazione simile anche nei problemi d’Amore. Con Mercurio opposto il dialogo tende ad essere il grande assente e, sapete bene, che senza dialogo non si va da nessuna parte.  Poi, sempre da parte vostra, possono esserci delle richieste che fanno alterare il partner, sempre a causa di quei pensieri che vi girano in testa. 

Siete troppo sensibili ai contrasti e anche una parolina diventa un macigno che vi spinge verso scelte irreparabili, anche se alla fine non c’è nulla di veramente serio. Qualcuno si porta dietro, come capita. qualche incomprensione dal mese precedente. Attenti che potrebbero peggiorare, parlo sempre di “sensazioni”, quelle che non dovete mai ascoltare o quantomeno non usarle per prendere decisioni importanti come quelle della sfera affettiva. Perché non cercate di chiarire? Non lasciate nulla in sospeso. Avete avuto da discutere a causa del lavoro o per i soldi che si spendono come a voi non piace? Facile.

In tutti i casi le relazioni che soffriranno sono quelle che già da tempo soffrono. La fine del mese le metterà a dura prova e non sarà facile superare le difficoltà. 

Se siete in una relazione nella quale credete, potreste trovarvi nella situazione di incalzare il partner per qualcosa che non va a genio, forse alla ricerca di una sincerità che non vedete completa. O, ancora, sono facili gli attacchi di gelosia.

Qualche parola per i SINGLE. Non c’è molto da dire. Il momento è buono per ...restarlo! Lasciate perdere il pensiero che le cose possano andare bene, non succederà. Per ora state tranquilli in attesa di giorni migliori.


Come sara' il tuo 2019?

Scoprilo con i miei ebook

Leggi le previsioni complete nel mio Ebook Oroscopo 2019

Come sara' il 2019 dei 12 Segni Zodiacali?

Scoprilo con i miei ebook

LA SALUTE NATURALE

La chiave di tutto è Mercurio che porta tanta distrazione e apre la porta a ogni tipo di incidente, piccolissimo o grande che sia.

In effetti potrete confermarmi che da qualche settimana vi sentite un po’ fiacchi, giù di tono, ma la cosa non vi preoccupa. In effetti è dall’inizio dell’anno che vi date da fare come matti ed è anche fisiologico avere bisogno di staccare e di riposarvi.

Questo mese di Novembre non è certo il più adatto a mettere in pista nuove iniziative, meglio soprassedere. Cercare la calma sarebbe meglio, smaltire ciò che è successo in modo da non portarselo dietro. Sentite la fatica accumulata e dovete smaltirla.

Se avete qualche sintomo non trascuratelo e una visita medica in più non sarebbe male, tempestivamente sia chiaro? Nell’alimentazione siate parchi, mangiate cose nutrienti, ma non elaborate o pesanti, anche se vi venisse la voglia per compensare le tristezze della vita. Grassi, dolci limitati fortemente. Tisane depurative, bere tanto, restare idratati.

salute
Ebook per il tuo benessere

i tuoi rimedi di questo mese

Leggi anche

Come sara' il tuo 2019?

Scoprilo con i miei ebook

banner home consulenza naturopatia simona vignali
banner home organi disturbi rimedi simona vignali