5 facili consigli per livelli di testosterone al top

Pubblicato il


5 facili consigli per livelli di testosterone al top

Come aumentare il testosterone naturalmente secondo European Journal of Applied Physiology and Occupational Physiology. A cura di Simona Vignali Naturopata Life-style Coach

Vuoi aumentare il testosterone? Secondo un recente studio olandese, ci sono alcuni fattori che influenzano direttamente i livelli di testosterone. Per esempio, ridurre lo stress aumenta il testosterone naturalmente. Altri fattori sono sport, alimentazione, consumo di alcolici, life-style. Segui gli articoli e video di Simona Vignali, con studi scientifici che li dimostrano, da 30 anni Life-style Coach, Naturopata esperta di alimentazione.

Perché il giusto livello di testosterone è importante?

Il Testosterone è considerato l’ormone tipicamente maschile, infatti è un ormone che appartiene alla categoria degli ormoni androgeni, ormoni della sfera sessuale. Il testosterone è prodotto dalle cellule di Leydig, che troviamo nei testicoli, in parte nelle ovaie e nella corteccia surrenale.

Il corpo femminile trasforma il testosterone in estrogeni. 

La produzione giornaliera di Testosterone è compresa tra i 5 e 7 milligrammi. Dopo i 30 anni scende dell’1 per cento.

Quali sono i rischi di bassi livelli di testosterone?

Stop al calo del desiderio

Tenere il più alto possibile il livello del testosterone è importante nella vita di uno sportivo, ma lo è altrettanto se non si pratica sport. Infatti il calo del testosterone è accompagnato dalla riduzione della massa muscolare, riduce la densità ossea e limita il desiderio sessuale.

Queste sono le prime conseguenze di un livello insufficiente di testosterone nell’organismo.

Nuove ricerche scientifiche indicano che il basso livello di questo è alla base della possibilità di contrarre il cancro alla prostata o alcune cardiopatie.

Cosa fare per alzare i livelli di testosterone?

1. Aumentare la massa muscolare 

Una ricerca finlandese ha dimostrato che le persone che si dedicano regolarmente al sollevamento pesi hanno una produzione di testosterone più alta del 9%. Rinforzare la massa muscolare aumenta in modo deciso la produzione di testosterone. Così afferma il dr. David Zava

2. Controllare lo stress 

L’eccessivo stress sia fisico che mentale, contribuisce la riduzione del testosterone, aumentando il suo ormone antagonista, il cortisolo. Infatti è consigliato agli sportivi di non eccedere negli sforzi traumatici per i tessuti in quanto il cortisolo prodotto per rispondere allo stress limita il testosterone invece di farlo crescere. Va bene stimolare l’attività cardiaca, ma senza superare i propri limiti.

3. Ridurre il consumo di alcolici 

Uno dei grandi nemici del testosterone è l’alcol. Questa notizia la dobbiamo a uno studio olandese che anche bere quantità moderate di alcolici solo tre volte alla settimana diminuisce del 7% la produzione del testosterone. La quantità massima è indicata in un bicchiere al giorno di vino o birra.

4. Consumare grassi buoni 

Per dimagrire o restare nel normo peso va limitato il consumo di grassi, ma eliminarli del tutto è una delle cause del calo del testosterone, anche in modo significativo. Il Journal of Sports Medicine ha pubblicato uno studio che indica una alta produzione di testosterone negli uomini che consumano più grassi. Quali grassi? I migliori sono i grassi monoinsaturi come quelli contenuti nella frutta secca e nel pesce. L’olio d’oliva è uno dei migliori grassi monoinsaturi. Vanno anche bene gli oli di Girasole,soia, semi vari. Tra i migliori l’olio di mandorla, di avogado.

5. Dimagrire la pancia 

Ora resterete stupiti. Esiste un collegamento tra la grandezza del giro vita e il basso livello testosterone. Un aumento di 5 punti dell’indice di massa corporea può portare a oltre 13 kg di aumento per un uomo di 1,80 e accelera di 10 anni il calo del testosterone rispetto all’età. Ecco perché è FONDAMENTALE mantenere il peso forma attraverso la dieta e l’esercizio fisico per conservare più possibile un buon livello di testosterone libero nel sangue.

Vuoi mantenere alti i livelli di testosterone, in modo naturale?

La Naturopatia offre molte soluzioni naturali per aiutarti a mantenere livelli di testosterone adatti alla tua età. Prenota una consulenza di Naturopatia con me, Simona Vignali e inizia subito a prenderti cura della salute maschile in modo naturale!

Prenota una consulenza di Naturopatia per la salute naturale maschile

loading...

Leggi anche...