Scritto da Simona Vignali Pubblicato il

influenza prevenzione rimedi naturali probiotici vitamina c simona vignali naturopata

La prevenzione del virus influenzale nei bambini è possibile con rimedi naturali come probiotici e Vitamina C

Prevenire l'influenza nei bambini con i rimedi naturali? Secondo uno studio Europeo, probiotici e Vitamina C sono i migliori rimedi naturali per fare prevenzione contro l'influenza dei bambini ed evitare il contagio del virus influenzale.

Uno studio Europeo per trovare i rimedi naturali contro l'influenza nei bambini

Probiotici e Vitamina C sono efficaci nel prevenire l'influenza nei bambini. Vero falso? Vero, almeno secondo i risultati di una ricerca, pubblicati sullo European Journal of Clinical Nutrition.

Che i rimedi naturali per l'influenza nei bambini aiutino a ridurre i sintomi influenzali è stato stabilito da numerosi studi scientifici specializzati. Ma il nuovo studio Europeo sulla prevenzione del virus influenzale ha stabilito un nuovo ruolo dei rimedi naturali per l'influenza. 

Gli effetti sul sistema immunitario di Probiotici e Vitamina C

Lo studio scientifico

Nella ricerca, sponsorizzata e condotta dalla Cultech (Galles), 57 bambini hanno ricevuto regolarmente probiotici e vitamina C durante un periodo di 6 mesi, compreso il periodo invernale; alcuni dei piccoli hanno ricevuto invece semplici placebo, identici ai rimedi naturali veri e propri, mentre a nessuno è stato somministrato il vaccino anti influenzale.

I risultati della ricerca

Al termine del periodo, è stato possibile dimostrare come i bambini che hanno assunto i rimedi naturali contro l'influenza si siano ammalati di oltre il 30% in meno rispetto agli altri.

Non solo è diminuita la vulnerabilità alle malattie delle prime vie respiratorie, ma sono diminuiti anche i giorni di scuola persi a causa dell'influenza.

Secondo Nigel Plummer, MD presso Cultech e direttore della ricerca, i risultati sono stati possibili proprio grazie alla combinazione di Vitamina C e probiotici, che hanno potenziano le difese immunitarie e impedito la proliferazione del virus influenzale.

Richiedi una consulenza su questo argomento, con un click!

Titolo