Scritto da

Idrocolonterapia o idrocolon: la seduta. Consulenza con Simona Vignali Naturopata Milano specializzato in idrocolonterapia a Milano

Come si svolge una seduta di idrocolonterapia? Idrocolon è il lavaggio intestinale con acqua per depurare il colon dai residui fecali e tossinici accumulati. La pulizia del colon ha vari benefici: sintomi intestinali, depurazione, benessere. Sono Simona Vignali, da 25 anni naturopata a Milano e esperta alimentazione specializzato in igiene intestinale, direttrice di Spazio SoloSalute®, il centro specializzato in idrocolonterapia di Milano: guarda i medi consigli.

Benessere e depurazione con un solo trattamento

Il trattamento di idrocolon strumentale - a volte comunemente detta idroncolonterpia - rappresenta l'evoluzione tecnologica di pratiche di igiene personale comuni, come il clistere o l'enteroclisma.

Lo svolgimento della seduta di idrocolon è sempice e pratico. Durante la seduta di idrcocolon terapia si rimane comodamente adagiati su un lettino mentre una apparecchiatura idraulica, l'idrocolon appunto, svolge il lavoro di depurazione.

Il collegamento all'apparecchiatura idraulica avviene tramite una sottile cannula rettale che comprende il tubicino di entrata dell'acqua pulita, abbinato ad uno più grosso per lo scarico delle scorie intestinali.

Il trattamento di idrocolon: il flusso dell'acqua

Durante la seduta, l'operatore regola tramite l'idrocolon il flusso dell'acqua in ingresso, accompagnando l'entrata dell'acqua con un leggero massaggio addominale localizzato. Mentre entra acqua pulita, il massaggio intestinale serve per individuare eventuali dilatazioni o restringimenti del tubo intestinale e per favorire l'evacuazione di blocchi, fecalomi e ristagni.

Per il trattamento viene usata semplice acqua depurata e filtrata. Proprio l'acqua permette di raggiungere l'obiettivo dell'idrocolonterapia: depurare l'intestino da scorie, residui, fecalomi, tossine fermentative e putrefattive.

Il trattamento di idrocolon: lo scarico e la depurazione

L'acqua che entra attraverso l'apparecchio di idrocolon, ha due effetti principali:

  1. Rimuove le masse fecali e i residui tossinici incrostati alle pareti
  2. Stimola gradualmente e naturalmente la peristalsi, il meccanismo intestinale di evacuazione

Dopo l'inserimento della cannulina, l'acqua risale dal retto lungo il colon, dilata lievemente le pareti dell'intestino e attiva lo stimolo peristaltico. La persona avverte un naturale stimolo ad evacuare, e a questo punto il flusso di entrata dell'acqua viene interrotto. La spinta dell'intestino fa defluire le scorie attraverso il tubo di uscita dell'idrocolon che va direttamente nello scarico.  

Idrocolon: un trattamento pulito 

Questa evacuazione liberatoria avviene spontaneamente, senza bisogno di pompe o di sistemi di aspirazione. L'ambiente dove si svolge l'idrocolon rimane asettico, pulito, senza odore o fuoriuscite di acque sporche, e il trattamento non provoca alcun disagio nè imbarazzo. La sensazione è piacevole perchè porta a una depurazione totale, e un senso di frescezza e leggerezza mai provato prima.  

L'idrocolonterapia è dolorosa?

L'idrocolon è indolore nella maggior parte dei casi. L'acqua pulita entra piano piano, e poi l'acqua carica di scorie se ne esce spinta dall'intestino, senza nessun dolore, salvo avvertire una leggera tensione addominale o un lieve mal di pancia, come nel caso di una evacuazione urgente.

Idrocolonterapia, un trattamento con tanti benefici

L'idrocolon è particolarmente utile in caso di

  • stitichezza
  • colite e sindrome del colon irritabile
  • candida e cistite
  • cellulite
  • dimagrimento
  • problemi di pelle come drematite, psoriasi, acne

L'intestino, il libro della vita

Per ottenere i benefici dell'idrocolon servono diverse sedute, una sola non basta perchè l'intestino è lungo e le scorie accumulate sono tante, per tutti! In ogni caso nella mia esperienza ho riscontrato che ogni intestino non è solo il secondo cervello, ma anche il libro della vita della persona, dove sono scrite le abitudini e gli errori alimentari e dove sono rimaste segnate le storie emotive. Quindi ogni situazione va valutata personalmente con la guida di un esperto di idrocolon.

Richiedi una consulenza su questo argomento, con un click!

Titolo

Richiedi una consulenza su questo argomento, con un click!

Titolo