Scritto da

Pancia gonfia in estate, addio. 10 trucchi per una pancia piatta e sgonfia subito!

Dieta estate: come sgonfiare la pancia gonfia, la dieta pancia piatta di Simona Vignali naturopata esperta alimentazione corretta

Con l'arrivo dell'estate vuoi sgonfiare la pancia? Affidati a una vera esperta di alimentazione, segui i consigli di Simona Vignali, da 30 anni Naturopata esperta di dieta estate e alimentazione corretta. Segui anche tu la dieta per pancia gonfia e vedrai risultati rapidamente. Non solo saprai come sgonfiare l'addome e ridurre il giro vita, ma avrai anche la pancia piatta e ti sentirai pieno di energia e vitalità.

Consulenza personalizzata? Scrivimi

Pancia gonfia in estate? Che stress!

Per molti la pancia gonfia in estate è un vero tormento, che disturba il meritato riposo estivo e le occasioni di uscire in compagnia.

Ecco quindi 10 trucchi per avere una pancia piatta e sgonfia, ogni giorno

  • Fai sempre colazione. La prima colazione è importante per avere energia e non avere cali durante la giornata. In estate bisogna farla leggera, ma nutriente. Meglio ridurre il consumo di caffè e brioche che fermentano e gonfiano, prediligendo frutta fresca, fiocchi di cereali integrali senza zucchero con latte di riso o mandorla, oppure pane o fette integrali con marmellata bio senza zucchero. Puoi seguire i consigli per una colazione sana che trovi in questo video.
  • Non saltare il pranzo. Anche in spiaggia, fuori casa o quando il caldo riduce l’appetito, il pranzo va consumato regolarmente. Come? Il mio consiglio è di scegliere verdure fresche, da portarsi dietro già tagliate dentro una vaschetta o barattolo. Oltre a stimolare il buonumore con i loro colori, se mangiate da soli sono leggere, non gonfiano e danno moltissima energia, vitamine e mineraliSegui i consigli che ho dato in questo video!
  • Fai una cena leggera, ma nutriente. Vale la stessa regola del pranzo: non saltare la cena! Consuma proteine magre o vegetali, abbinate a verdure cotte e crude. Per chi ha molto appetito, si può affiancare un piatto a base di cereali integrali: pasta integrale, riso, orzo, farro, quinoa… Sono gustosi e leggeri.
  • Mangia in modo vario e corretto. La base di una alimentazione corretta è consumare ogni giorno cibi da ogni gruppo alimentare, cioè carboidra­ti, proteine, grassi, frutta e verdura. In questo modo si assumono tutti i nutrienti di cui il corpo ha bisogno, soprattutto in estate.
  • Spezza la fame con gli spuntini. Non soffrire la fame, anche se sei a dieta. Scegliendo i giusti alimenti non si ingrassa e la pancia rimane sgonfia, si ottiene energia e il corpo riparte alla grande. Vanno bene uno o due frutti, ma dello stesso tipo altrimenti gonfiano, oppure una manciata di frutta secca.
  • Bevi tanta acqua. Bisognerebbe bere almeno 1 litro e mezzo di acqua naturale al giorno, e in estate anche qualcosa di più. L’importante è bere spesso a piccoli sorsi, così il corpo sarà sempre idratato. Se bevi tanta acqua tutta in una volta la pancia si dilata, e il corpo dovrà eliminare l’acqua in eccesso tramite la diuresi.
  • Sì frutta e verdura, no cibi industriali. In estate la fonte di vitamine migliore sono frutta e verdura. Nutrono, non appesantiscono, non gonfiano, non contengono zuccheri e additivi industriali. Riduci invece i prodotti surgelati e confezionati, ricchi di additivi chimici che intossicano il corpo, indeboliscono pelle e capelli, aumentano il gonfiore e il senso di pesantezza.
  • Limita il consumo di zuccheri. Lo zucchero purtroppo viene aggiunto a moltissimi alimenti industriali insospettabili, come pane, fette biscottate, sughi pronti, per non parlare snak dolci e salati, bibite gassate o energy drink. Con il caldo, gli zuccheri fermentano nell’intersitno e creano uno stato di gonfiore persistente. Cosa fare? Riduci lo zucchero che aggiungi a thè, caffè e tisane, bevi spremute di sola frutta invece delle bibite, evita snack industriali preferendo pane biologico o frutta e verdura fresche. Se proprio non puoi rinunciare, usa zucchero integrale di canna, miele, stevia, malto di riso o orzo, ma non i dolcificanti chimici.
  • Riduci caffè, thè, alcolici e fumo. Tutti queste abitudini acidificano il corpo, creano infiammazione cellulare e quindi aumentano il calore interno del corpo, oltre consumare energia e favorire aerofagia e addome gonfio. Scegli tisane al posto di thé e caffè, bevi molta acqua, fai attività fisica regolare. Se proprio hai voglia di una bibita fresca, puoi preparare le ricette di infusi di frutta e verdura che spiegno in questo video.
  • Fai attenzione ai comdimenti. Sale, olio, burro, parmigiano andrebbero usati con moderazione per non affaticare la digestione, la circolazione e il cuore, già messi a dura prova dal caldo. In questo modo avrai più energia e leggerezza. Al posto del sale aggiunto sui piatti si può usare la salsa di soia Shoyu bio, massimo 1 cucchiaino. Se usi olio, sceglio olio extravergine di oliva biologico, anche qui moderando le quantità.

E’ facile stare bene in estate e avere la pancia piatta con questi trucchi, vero? Mettili in pratica e anche tu vivrai una vera estate di benessere.

Affidati a una esperta

E se vuoi un consiglio o una consulenza personalizzata per sgonfiare la pancia e per le tue esigenze di salute, contattami dal form che trovi in questa pagina. Buona estate!


Richiedi una consulenza su questo argomento, con un click!

Titolo

Richiedi una consulenza su questo argomento, con un click!

Titolo