Scritto da

La dieta Dukan, ideata dall’omonimo esperta alimentazione francese Pierre Dukan, è un regime alimentare ricco di proteine che promette di perdere fino a 10 kg in 100 giorni.

dieta pierre dukan simona vignali esperta alimentazione milano trevisoCome si inizia la Dieta Dukan?

La dieta Dukan è formata da quattro parti consecutive, ugualmente importanti:

  1. fase d’attacco
  2. la fase di crociera
  3. fase di consolidamento
  4. fase di stabilizzazione

Dieta Dukan: la composizione dei cibi

Proteine, frutta e verdura Dukan

Nella dieta Dukan si possono assumere 100 alimenti senza limiti, 72 dei quali sono prevalentemente composti da proteine, mentre il resto consiste in frutta e verdura. Questi ultimi sono inseriti durante le 4 fasi in maniera graduale.

Carboidrati Dukan

I carboidrati previsti nella Dieta Dukan sono massimo due fette al giorno di pane di grano duro, le patate e il riso (massimo 150 g alla settimana), e la pasta (massimo 200 g alla settimana). Questi cibi sono introdotti solamente nella fase di consolidamento.

Zuccheri Dukan

Zucchero e dolci sono praticamente assenti in tutto il corso della dieta. In compenso è consigliato l'aspartame come dolcificante, attualmente oggetto di numerose controversie perchè sospetto di essere cancerogeno.

 Vantaggi e benefici della Dieta Dukan

La Dieta Dukan porta due grandi benefici, la netta riduzione del senso di fame e un rapido calo di peso. Ciò è dovuto alla consistente riduzione dei carboidrati nell'alimentazione (pasta, pane etc.) che provocano un abbassamento dei livelli di insulina nel sangue.

Nella fase di attacco e in quella di crociera i carboidrati sono quasi assenti del tutto.

 Svantaggi e squilibri della Dieta Dukan

Proteine e colesterolo

Il più grande svantaggio della Dieta Dukan è rappresentato dall'assunzione di grandi quantità di cibi ad alto contenuto di proteine. Sovraccaricando i reni, le proteine influiscono sul livello di colesterolo e della pressione arteriosa.

Vitamine gruppo B e vitamina C

La Dieta Dukan è squilibrata perchè non conprende cibi contenenti vitamine del gruppo B, la vitamina C e i sali minerali, importantissime per la salute globale di corpo e mente.

Insulina e irritabilità

Quando il livello di insulina nel sangue scende per troppo tempo, conduce a un senso di irritabilità e di stanchezza.

Il mio parere - a cura di Simona Vignali, naturopata esperta di alimentazione salutista

Cari amici, personalmente non sono molto favorevole a questo tipo di dieta perchè un po' squilibrata e carente sotto il punto di vista nutrizionale. E' adatta a chi vuole perdere molto peso in poco tempo, senza condurre un reale cambiamento nello stile di vita a livello generale. E' consigliabile seguire la Dieta Dukan solo per brevi periodi e seguiti da un professionista della nutrizione.

La dieta Dukan è assolutamente controindicata per chi soffre di problemi ai reni, di ipertensione arteriosa o di colesterolo alto, a cuasa del massiccio apporto di proteine nell'organismo. Non è una dieta adatta a chi segue un'alimentazione vegetariana o vegana o a chi desidera prendersi cura di corpo e mente.

Se parliamo solo a livello fisico, il corpo non è una fisarmonica, o un gommone che oggi è gonfio, domani pesa 20 kg in meno! In tutto ci vuole equilibrio e moderazione.

 

Richiedi una consulenza su questo argomento, con un click!

Titolo