Scritto da

Il crampo è un dolore improvviso e forte causato dalla contrazione involontaria di uno o più muscoli. Clinicamente il crampo viene definito come uno spasmo, una contrazione involontaria, violenta ed improvvisa della muscolatura striata. Si può definire il crampo come una contrazione involontaria della muscolatura volontaria.

Cos'è il crampo muscolare

Il crampo è un dolore improvviso e forte causato dalla contrazione involontaria di uno o più muscoli. Clinicamente il crampo viene definito come uno spasmo, una contrazione involontaria, violenta ed improvvisa della muscolatura striata. Si può definire il crampo come una contrazione involontaria della muscolatura volontaria.

Non è perfettamente chiaro perché un muscolo subisca un crampo, o almeno non c'è un'unica causa, ma più fattori predisporrebbero il muscolo alla contrazione involontaria. Tra questi fattori, un' attività fisica intensa e prolungata, svolta in un ambiente caldo umido, favorisce l'insorgere del crampo, ancor di più se il muscolo non è molto allenato e non si è ben acclimatato.

I crampi possono colpire uno o più muscoli delle gambe durante le ore notturne, fenomeno questo che diventa più frequente con l'avanzare dell'età, ma può colpire chiunque.

Cause del crampo muscolare

Sintomi del crampo muscolare

Richiedi una consulenza su questo argomento, con un click!

Titolo