Scritto da

Salute dei capelli e sole: i consigli per l'estate

Alcune ricerche sulla salute dei capelli hanno evidenziato che uno dei fattori più dannosi è il sole. Se esposti al sole o alla troppa luce senza protezione, il cuoio capelluto e i capelli possono subire danni che li rendono fragili, secchi, opachi e difficili da pettinare.

capelli estate caldo cuoio capelluto rimedi naturali naturopatia videoEstate: i rischi per capelli e cuoio capelluto

In estate il rischio di danni per i capelli aumenta in combinazione col cloro della piscina, il sale del mare, la sabbia della spiaggia e l’esposizione prolungata ai raggi solari. Ecco i consigli della Naturopatia Funzionale Integrata® per mantenerli sani arrivare alla fine dell’estate con capelli ancora più belli.

  • Per tutta l’estate, usare ogni giorno spray o lozioni con filtri solari per proteggere i capelli dai raggi ultravioletti che penetrano attraverso il cuoio capelluto e alterano il colore.
  • Fare impacchi pre-shampoo idratanti e nutrienti per prevenire la secchezza e la fragilità dei capelli.
  • Non usare troppo shampoo, che può seccare ulteriormente i capelli, meglio diluirlo con un po’ di acqua tiepida.

capelli estate sole protezione cuoio capellutoProteggere i capelli dal cloro della piscina e dalla salsedine

Ecco come proteggere i capelli dal cloro della piscina e dalla salsedine dell'acqua di mare:

  • prima di nuotare in piscina applicare dell’olio di cocco sui capelli, e poi mettere la cuffia.
  • prima del bagno in mare ungere bene i capelli, in mancanza dell’olio di cocco si può usare olio di argan o in extremis anche olio extravergine di oliva.

Dopo il bagno, ecco i consigli del naturopata e dell'Esetica Olistica® per rigenerare i capelli ed eliminare il cloro della psicna o il sale del mare dalla chioma de dal cuoio capelluto:

  • preparare una miscela con:
    • 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio diluiti in acqua
    • il succo di mezzo limone
    • un cucchiao di shampoo delicato
  • applicare sui capelli e lasciare in posa per 10 minuti
  • sciacquare e lavare con uno shampoo con pH tra 4,5 e 5,5 che elimina bene i residui di cloro e sale
  • ad ogni lavaggio risciacquare i capelli per almeno 4 minuti e con l’ultimo risciacquo usare acqua fresca con 3 cucchiai di aceto di mele.

Così per tutta l’estate e anche dopo i capelli saranno nutriti, lucidi, senza residui e sani.

Cura dei capelli e del cuoio capelluto in estate

Richiedi una consulenza su questo argomento, con un click!

Titolo