Scritto da

L'importanza di sport ed esercizi per dimagrire durante la dieta

Per raggiungere il peso ideale, non basta seguire una dieta per dimagrire: serve anche fare sport. Il walking - la camminata veloce - attiva la circolazione e il metabolismo, facilita la digestione e stimola l'attività dell'intestino. Camminare è tra gli esercizi per dimagrire adatti a tutti.

camminare dimagrire dieta walking simona vignaliNutrizione e sport per dimagrire mangiando

Una dieta corretta dal punto di vista della nutrizione riattiva la naturale capacità del corpo di perdere peso e raggiungere il peso ideale, grazie a cibi e stile di alimentazione che non appesantiscono.

Integrare la dieta con sport ed esercizi per dimagrire facilita il processo di dimagrimento naturale, aumentando il metabolismo e quindi il consumo di nutrienti - proteine, carboidrati e zuccheri, vitamine, minerali - da parte dell'organismo.

In questo modo la dieta non è solo una rinuncia forzata al cibo, ma una vera rieducazione alimentare del corpo, verso un nuovo benessere.

camminare per dimagrire camminata veloce simona vignaliWalking, camminare per dimagrire

Camminare è una delle attività più semplici e salutari per l'organismo, soprattutto se si pratica la camminata veloce, o walking.

Camminare per dimagrire, praticato con regolarità e associato a una dieta sana, ha tanti vantaggi:

  • aumenta il metabolismo e quindi la capacità brucia grassi del corpo
  • attiva la circolazione del sangue e l'attività del cuore
  • stimola il sistema linfatico e quindi il drenaggio dei liquidi che causano cellulite e gambe gonfie
  • aiuta a tonificare glutei, cosce, fianchi
  • camminare fa bene contro lo stress, all'umore, distende i nervi
  • rompe la routine della vita sedentaria
  • aiuta la schiena a distendersi rispetto a stare seduti in metropolitana, sui mezzi pubblici, o in auto
  • è economico e si può fare sempre, per camminare non servono abbonamenti o una palestra
  • è adatto a tutti e a tutte le età
  • va bene anche per chi soffre di disturbi che impediscono di praticare altri sport
  • è possibile camminare in gravidanza

camminare esercizi per dimagrire dieta walking simona vignaliCome camminare?

Per supportare il dimagrimento della dieta, bisogna camminare con un buon ritmo e seguire alcuni consigli. Eccoli:

  • Per un ottimo effetto brucia grassi, camminare per almeno 10.000 passi al giorno
  • Non partire subito con ritmi eccessivi; bastano 10 minuti al giorno con un buon passo, rispetto alla propria condizione
  • Aumentare, anche di poco, il ritmo ogni giorno così da raggiungere gradualmente l'obiettivo dei 10.000 passi.
  • In ogni caso, non aumentare mai il ritmo più del 10% tra una settimana e l'altra
  • Se non è possibile trovare il tempo per fare una camminata unica, dividere il tempo e i passi in più momenti
  • Si può acquistare un contapassi per aiutarsi nell'esercizio
  • Scegliere delle scarpe adatte, comode e con una buona ammortizzazione. Le scarpe da running vanno bene, oppure scegliere scarpe specifiche per il walking
  • Scegliere calze per il walking che prevengano la formazione di vesciche
  • Avere sempre con sé una bottiglietta d'acqua per mantenere l'idratazione
  • Non usare bevande idratanti sportive che contengono troppi zuccheri per il tipo di sforzo sostenuto
  • Indossare abiti comodi e che facciano traspirare, la camminata deve essere piacevole e non una "tortura"
  • La sudorazione durante la camminata non migliora il suo effetto dimagrante, quindi non serve coprirsi eccessivamente

nordic walking dieta dimagrire camminare simona vignaliCamminare e sport durante la dieta

Per i più sportivi, si può praticare nordic walking, o camminata nordica, dove il ritmo è più sostenuto e si usano bastoncini da montagna specifici per facilitare i movimenti.

In alternativa, per chi ama la vita all'aria aperta, anche il trekking in montagna è perfetto per dimagrire.

Richiedi una consulenza su questo argomento, con un click!

Titolo